Come accedo ai miei dati

I dati personali contenuti nell’area privata del Portale Consumi riguardano informazioni da cui è possibile evincere le abitudini di consumo delle singole forniture di energia elettrica e gas. Pertanto, è necessario che la consultazione sia riservata ai soli titolari delle forniture stesse.

L’accesso all’area privata, relativa ai dati del singolo titolare, è possibile esclusivamente tramite l’utilizzo di SPID, il "Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale" di cittadini e imprese, istituito dall’Agenzia per l’Italia digitale. SPID è il sistema di autenticazione che permette a cittadini e imprese di accedere ai servizi online sia della pubblica amministrazione sia dei privati aderenti, con un'identità digitale unica utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

Per il Portale Consumi è prevista un'identità SPID "di secondo livello" che permette l’accesso attraverso un nome utente e una password scelti dall’utente, più la generazione di un codice temporaneo di accesso (one time password) o l'uso di un'apposita app.

Tale sistema, simile a quello tipicamente in uso per le transazioni bancarie, garantisce la sicurezza e la tutela delle informazioni personali trattate. Per la stessa ragione, dal 15 luglio 2019, il Portale fornirà a ciascun cliente la possibilità di visualizzare la cronologia delle attività svolte e degli accessi effettuati con il suo SPID.

Maggiori informazioni su SPID

Non hai SPID?

Vai a inizio pagina